Portare un idea di ricerca dal suo concepimento fino alla sua pubblicazione in un articolo scientifico, è un po’ come andare sulle montagne russe.
Quando incominci a pensare che il tutto può finalmente rallentare, e finire, stai probabilmente per ripartire a tutta velocità… Ad esempio, quando decidi di spendere un’altro paio di ore supplementari per fare la review della letteratura e prepararti alla scrittura finale, è il momento in cui scopri nuovi paper troppo interessanti per non poterli inserire. O nel momento in cui rivedi il tuo codice prima di archiviarlo, ti rendi conto di quanti ulteriori approcci sofisticati potresti (e forse dovresti) adottare. Quando pensi che sia il momento giusto per finalmente mettere tutto assieme, allora torni dalle conferenze con nuove domande a cui rispondere e possibilità ancora inesplorate. E la sensazione di aver finalmente il tuo paper pronto da pubblicare svanisce come neve al sole.
Trovare il momento giusto per finalizzare ogni mia ricerca in un paper scientifico è un arte, che ancora mi sento di dover  affinare. Ad esempio, dopo aver presentato di recente la nostra analisi dei dati ENEL basati sul feedback in tempo reale dei dati di consumo, sono tornato con la consapevolezza dei suoi margini di miglioramento e la voglia di testare le nuove metodologie, i nuovi modelli e le nuove variabili che mi hanno suggerito. The Muenster Energy Conference il prossimo mese rappresenta un nuovo traguardo per un rinnovato eccitante viaggio di ricerca… Sarà solo l’ultima, lenta, discesa verso l’uscita dalla montagne russe? Vedremo, e vi terremo aggiornati.